Squarepusher – Dostrotime (album, 2024)

918

Torna, in magnifica forma, a quattro anni da  “Be Up A Hello”, Tom Jenkinson con un nuovo album con il brand Squarepuhser.
Il producer, polistrumentista e virtuoso del basso elettrico, propone un album, targato Warp Records, che lo riporta agli antichi fasti, grazie ad un susseguirsi di brani in bilico fra l’ambient, l’acid e il “drill ‘n’ bass” che ha contribuito a creare come sub-genere.
Nella tracklist del disco vi sono momenti riflessivi in cui mette in campo la sua abilità con gli strumenti elettro-acustici come i tre brani per basso a 6 corde intitolati “Arkteon” (seguiti da un numero progressivo), momenti frenetici di bassline acida e deflagrante come il singolo “Wendorlan”, breakbeat sincopati e asimettrici come “Akkranen”, ma anche brani che si muovono nel territorio, per lui classico, del “drill ‘n’ bass” come “Enbounce” o “Duneray”.
Il gusto inconfondibile per le scure armonie ambientali eseguite dai pad è spesso presente ed emerge pienamente sulla penultima traccia “Heliobat”.
Un disco che ci presenta il miglior Squarepusher e che si candida ad essere fra gli album di musica elettronica più interessanti del 2024.

(Amptek, voto 9)

tracklist:

Arkteon 1
Enbounce
Wendorlan
Duneray
Kronmec
Arkteon 2
Holorform
Akkranen
Stromcor
Domelash
Heliobat
Arkteon 3

Articolo precedenteLa Playlist di Amptek, Aprile 2024
Prossimo articoloMusica Machina puntata 117 del 30 marzo 2024

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here